Blog

Le grandi opportunità della formazione finanziata
 

Le grandi opportunità della formazione finanziata

Intuition

La formazione continua dei dipendenti è indispensabile per valorizzare le persone ed ampliarne le competenze. In particolare, investire fondi per il miglioramento dell’inglese all’interno della propria azienda è ormai fondamentale per aumentare la propria preparazione e competitività a livello globale. Il successo di un’azienda può anche dipendere dalle competenze linguistiche dei suoi dipendenti e della loro conseguente capacità di aprirsi a più mercati cogliendone le molteplici opportunità. Tuttavia, spesso l'azienda non riesce ad affrontare i costi relativi alla formazione linguistica, che può passare in secondo piano rispetto alle priorità aziendali.

La buona notizia si chiama formazione finanziata. Grazie ad essa, possiamo offrire alle aziende tutti i vantaggi e i benefici di un corso di formazione linguistica senza alcun onere aggiuntivo per l’impresa.

 

Come funziona la formazione finanziata?

In Italia, quando si parla di formazione finanziata ci si riferisce alla Legge 23 dicembre 2000, n. 388, che ha introdotto i Fondi paritetici interprofessionali nazionali per la formazione continua, per ognuno dei settori economici: industria, agricoltura, terziario e artigianato. Questi organismi di natura associativa utilizzano una quota (lo 0,30%) dei contributi versati dalle aziende aderenti all’Inps per organizzare piani di formazione per i dipendenti delle stesse aziende.

Le aziende possono aderire ad un fondo paritetico interprofessionale in maniera gratuita accedendo così ai benefici della formazione finanziata. Attraverso il fondo, si potranno finanziare interventi di formazione linguista offrendo così ai propri dipendenti una grande occasione per migliorare l'inglese con corsi professionali sviluppati in base ai bisogni dell’azienda.

Il denaro previsto per la formazione, se non utilizzato, farebbe comunque ritorno all’INPS. Di conseguenza, non possiamo parlare di investimento, ma di destinare una somma già prevista per la crescita professionale del proprio team. In altre parole, l’azienda ha la possibilità di recuperare il 100% dei costi relativi alla formazione.

Il processo richiede una fase iniziale di richiesta del finanziamento e di progettazione dei piano formativo. Il piano formativo è un programma stilato in sinergia con i bisogni aziendali e le strategie di internazionalizzazione dell’azienda attraverso la riqualifica o l’aggiornamento delle competenze. Una volta approvato il piano formativo, il percorso didattico sarà gestito e monitorato durante tutta la durata del corso per poi produrre la rendicontazione necessaria delle attività.

 

Perché rivolgersi ad Intuition

Intuition gestisce corsi finanziati per aziende da molti anni e l’esperienza è un fattore chiave nella gestione della parte burocratica ed organizzativa del corso. L’elevata capacità di pianificazione e organizzazione delle attività, la puntualità e lo sviluppo di una documentazione valida e misurabile sono fondamentali nella gestione della formazione finanziata. Intuition ha sviluppato queste competenze negli anni, arrivando a conoscere in profondità il sistema e le logiche di questo tipo di progetti.

Durante la fase iniziale, possiamo offrire un servizio di consulenza ed orientamento direttamente o tramite una consulting firm di fiducia. Successivamente, possiamo guidarvi e supportarvi in tutte le fasi del processo: prime richieste di informazioni, aspetti burocratici e rapporti con il fondo, progettazione del piano formativo e rendicontazione e reportistica.

Per quanto riguarda le pratiche burocratiche, ci occuperemo interamente del processo, riducendo al minimo il coinvolgimento operativo dell'azienda. Per quanto concerne l’aspetto didattico, siamo in grado di sviluppare un piano personalizzato di formazione basato sulle effettive esigenze linguistiche della vostra azienda. Mappare le carenze e le esigenze dell’azienda dal punto di vista linguistico vi aiuterà a capire quali sono gli obiettivi da raggiungere, le aree nelle quali intervenire e il tipo di competenze da sviluppare.

Assicuriamo un'elevata qualità didattica e sistemi di valutazione e misurazione che vi permetteranno di monitorare l’andamento e il risultato dei corsi, potendo così constatare l’accrescimento del valore e delle opportunità create dal miglioramento dell’inglese della vostra forza lavoro.

 

In conclusione, se state pensando di organizzare corsi di formazione aziendale per migliorare l’inglese (lo stesso vale naturalmente per il francese, il tedesco e le altre lingue) della vostra azienda, sappiate che è possibile farlo a costo zero. Attraverso la nostra esperienza e le nostre competenze altamente professionali nella gestione di questo tipo di corsi, potrete usufruire di tutti i vantaggi e le opportunità della formazione finanziata aumentando la competitività, lo sviluppo e l’internazionalizzazione della vostra azienda.

Share this post

Facebook LinkedIn